PRIMO MAGGIO IN RIUNIONE

Qualcosa si muove in casa viola, e non potrebbe essere altrimenti. Presi alla sprovvista dalla scialba prestazione contro il Sassuolo, Montella e la società adesso sono costretti a riflettere su questo finale di stagione.

I commenti sono chiusi