Protezione civile, la Colonna toscana al lavoro nei comuni del Fermano

FIRENZE – La colonna mobile della Protezione civile toscana è al lavoro, dalla serata di ieri, nei comuni di Amandola, Montefortino e Smerillo, tutti situati in provincia di Fermo.

 

Concluso infatti il lavoro di spalatura neve che ha consentito di superare le criticità nella viabilità principale nei comuni maceratesi di Muccia, Pieve Torina, Pievebovigliana e Fiordimonte, la Regione Marche ha chiesto al personale giunto dalla Toscana di spostare uomini e mezzi nella nuova area.

 

Dalle prime ore di stamani il personale della colonna è all'opera per liberare dai cumuli di neve il centro di Monterubbiano e le zone di accesso alle scuole di Amandola, che oggi riprendono la loro attività.

 

Secondo le previsioni della sala operativa delle Marche, l'intervento della colonna toscana dovrebbe concludersi nella giornata di domani.

I commenti sono chiusi