Raddoppiate risorse in Toscana contro violenza sulle donne. Nello Speciale Toscana del Redattore sociale

 FIRENZE - Violenza sulle donne, la Toscana investe più risorse in servizi e politiche. Quattrocentomila euro a disposizione per il 2017, utilizzati anche per i centri antiviolenza, un comitato per gestirli e una nuova legge. L'annuncio del presidente della regione Enrico Rossi: "Isolare e punire gli uomini violenti, non fare sentire le donne sole".

Violenza, in Toscana 3.000 accessi al pronto soccorso con il "codice rosa". Il progetto funziona dal 2012: consente di assistere e sostenere le persone vittime di violenza che si presentano al Pronto soccorso.

Vittime di violenza, Saccardi: garantire rete di protezione anche nel "dopo". Il Codice Rosa, progetto rivolto alle persone che accedono alle strutture di pronto soccorso per essere curate, è diventato un protocollo nazionale. L'assessore: ora deve diventare sempre di più un percorso di tipo sociosanitario.

Sono alcune news dell'ultima newsletter Speciale Toscana del Redattore Sociale, curata dalla redazione del Redattore Sociale per conto di Toscana Notizie. La newsletter Speciale Toscana ha cadenza settimanale ed è consultabile da qui.

Per contattare la redazione o farsi spedire la newsletter basta inviare una email a toscana@redattoresociale.it oppure telefonare al 800401301.

I commenti sono chiusi