Ragazza ferita in parco: condizioni in miglioramento

Ragazza ferita in parco: condizioni in miglioramento

Fonti sanitarie, ha cominciato ad alzarsi da sé dal letto.

Fonti sanitarie riferiscono in miglioramento le condizioni della 17enne rimasta ferita a Montelupo Fiorentino (Firenze) in un’aggressione subita la notte fra il 13 e il 14 ottobre scorso. La ragazza è tuttora ricoverata nell’area medica dell’ospedale di Empoli (Firenze) e ha iniziato ad alzarsi dal letto in autonomia. I medici al momento non si pronunciano relativamente a possibili dimissioni, tuttavia c’è ottimismo sul recupero della giovane che ha riportato profonde ferite e fratture, anche alla testa.
Se le condizioni di salute miglioreranno, gli inquirenti potrebbero tornare di nuovo ad ascoltare la 17enne così da raccogliere altri elementi utili alle indagini.
Sarebbe stato un tentativo di omicidio l’aggressione alla ragazza di 17 anni trovata gravemente ferita alla testa la mattina del 14 ottobre in un parco di Montelupo Fiorentino (Firenze). É quanto si precisa in ambienti inquirenti, precisando il titolo di reato per cui la procura e la polizia stanno svolgendo indagini. Gli accertamenti sono per ‘tentato omicidio’ fin dall’inizio della vicenda, anche in considerazione delle gravi ferite riscontrate fin da subito sulla 17enne.

L'articolo Ragazza ferita in parco: condizioni in miglioramento proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi