Renzi: “Lascio volentieri che sia Carlo Calenda a guidare la campagna elettorale”

Renzi: “Lascio volentieri che sia Carlo Calenda a guidare la campagna elettorale”

Raggiunto l’accordo elettorale tra il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, e quello di Azione, Carlo Calenda.

Scrive sul suo account Twitter Calenda: ” Nasce oggi per la prima volta un’alternativa seria e pragmatica al bipopulismo di destra e di sinistra che ha devastato questo paese e sfiduciato #Draghi. Ringrazio Matteo Renzi generosità. Adesso insieme ad Italia Viva e Azione per #ItaliaSulSerio”. “Io sono il leader di questa campagna elettorale, rimane l’autonomia dei partiti – dice Calenda commentando l’accordo elettorale”.

“Il 25 settembre troverete sulla scheda elettorale anche questa possibilità: non accontentatevi dei meno peggio, mandate in Parlamento persone di qualità – scrive invece su Facebook Matteo Renzi – Per costruire una casa nuova ci vuole un pizzico di follia, e quella non manca. Ci vuole l’entusiasmo, che in queste settimane è stato addirittura straripante. E ci vuole anche tanta generosità. Perché consentire a un progetto di partire richiede anche che qualcuno sappia fare spazio e non pretendere ruoli”.
“Per questo lascio volentieri che sia Carlo Calenda a guidare la campagna elettorale – spiega Renzi nel suo lungo post – Talvolta abbiamo discusso, lo sapete, ma i punti che ci uniscono sono molti di più di quelli che ci dividono. Chi ci crede deve fare di tutto per unire, non per dividere. E io ci credo. Per questo faccio il primo passo con il sorriso: perché so che sarete in tanti a camminare con noi”.

Aspra la critica del presidente del M5s, Giuseppe Conte, sui social: “Nuova settimana, nuovo cambio di alleanza per Calenda. Ora è il momento di abbracciare il Rinascimento saudita di Renzi, per provare insieme a trovare un posto in Parlamento. Le emergenze di cittadini e imprese? Un dettaglio secondario”.

L'articolo Renzi: “Lascio volentieri che sia Carlo Calenda a guidare la campagna elettorale” da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi