Renzi: “Siamo dentro una campagna elettorale lontana dalla realtà”

Renzi: “Siamo dentro una campagna elettorale lontana dalla realtà”

Firenze, nel quarto anniversario della nascita del suo governo, il segretario del partito Democratico, Matteo Renzi, ha continuato la sua campagna elettorale con un ‘Facebook Live’ dalla sua pagina ufficiale.

“Siamo dentro una campagna elettorale lontana dalla realtà. Ma oggi mi voglio rivolgere a chi non ha l’età per votare, gli under 18, mi rivolgo ai miei figli, l’ultima volta in cui non voteranno – ha detto Renzi – “Ma oggi è il giorno del fondatore dello scoutismo, la giornata del pensiero. E oggi voglio raccontare ai miei figli perché nego tempo alla famiglia per impegnarmi per gli altri. Lo facciamo – aggiunge – perché siamo convinti che se si sceglie la strada dell’antipolitica l’Italia è finita”.

“Scelsi io la data del 22 febbraio per il giuramento del mio governo, è la festa dello scoutismo, la festa del pensiero – ha precisato il segretario aggiungendo – I risultati di questi 4 anni di governo non ce li toglie nessuno, nessuna ideologia cancellerà i nostri risultati: ma ora basta pensare al passato, guardiamo al futuro”. ì

Ed ancora: “Il futuro non è quel mostro o quel fantasma da cui liberarsi, ma la nostra qualità della vita. la nostra sanità. In Italia si sta bene, noi viviamo di più. Oggi mi prendo una pausa per dire ai miei figli che facciamo una campagna per il loro futuro, contro la paura. Questo è il derby di questi ultimi giorni. Vinceremo perchè prenderemo di petto la sfida contro chi propaga solo rabbia e paura. Noi non vogliamo che vincano i professionisti della paura”.

“Se lavoro ogni giorno per questo Paese è perche sono convinto che per i miei figli e tutti i ragazzi che non hanno diciotto anni ci sia un futuro strepitoso davanti”.

L'articolo Renzi: “Siamo dentro una campagna elettorale lontana dalla realtà” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi