RIGANÒ A FV, RETROCESSIONE DIFFICILE MA LE COLPE PRINCIPALI SONO DEI GIOCATORI

Quella che sembrava solo una remota possibilità sta diventando sempre più realtà: la Fiorentina a 180 minuti dal termine del campionato non ha ancora raggiunto la salvezza.

I commenti sono chiusi