Rintracciate le due ragazze In fuga dopo conoscenza su Tik Tok

Rintracciate le due ragazze In fuga dopo conoscenza su Tik Tok

E’ stata rintracciata questa sera dai carabinieri nel comune di Pinerolo (Torino), la sedicenne che il 14 gennaio scorso si era allontanata dalla sua casa di Reggello. I militari della locale stazione l’hanno rintracciata su indicazione dei militari della compagnia di Figline Valdarno (Firenze) che seguivano il caso. Era invece tornata a casa da sola l’altra ragazza, la 17enne di Pontedera, che si sarebbe conosciuta con la sedicenne su Tik Tok.

La ragazzina, spiegano gli investigatori, è stata trovava a casa di un amico. Sempre
secondo quanto riferito dai carabinieri, i militari della compagnia di Figline Valdarno (Firenze) l’avrebbero rintracciata anche ricostruendo la sua rete di amicizie. Al momento si trova nella stazione dei carabinieri di Pinerolo (Torino) dove i militari la stanno ascoltando. I genitori sono partiti da Reggello e la raggiungeranno nella notte. E’ tornata a casa invece stamani la 17enne di Pontedera (Pisa) data per scomparsa dal 14 gennaio insieme alla  sedicenne di Reggello (Firenze). Le due si erano conosciute sul social Tik Tok

Diversi i racconti delle due famiglie sull’allontanamento delle ragazze. La madre della 17enne, secondo quanto pubblicato ieri dalla Nazione, non aveva denunciato la scomparsa della figlia perchè, questa la dichiarazione riportata dal quotidiano, “la sento tutti i giorni. Ho parlato con lei anche poco fa e mi ha assicurato che domani torna a casa. Le ho raccomandato di tornare perché sta venendo fuori una storia nella quale, secondo me, lei rischia di prendersi colpe che non ha”. Erano stati i genitori della sedicenne di Reggello a ritenere che la ragazza di Pontedera potesse aver influenzato la loro figlia: “Abbiamo
paura che la sua ‘amica’ l’abbia plagiata” aveva raccontato il padre.

Secondo quanto emerso, la 17enne avrebbe raccontato ai carabinieri di essersi separata dall’amica ieri, a Bologna. Tuttavia non avrebbe dato spiegazioni circa il loro allontanamento da casa, né sul perché lei abbia poi deciso di tornare mentre l’amica abbia scelto di continuare il viaggio.

Nei giorni scorsi, come testimoniato anche da alcuni video pubblicati sul social Tik Tok, le ragazzine erano già state a Bologna, dove probabilmente avrebbero dormito da un amico della 17enne. La ragazzina si è allontanata da casa senza cellulare e senza documenti, portando con sé solo il tablet del fratello, che avrebbe usato in alcune occasioni per connettersi ai social collegandosi a reti wi-fi. Dal 14 gennaio, giorno della sua
scomparsa, avrebbe chiamato la famiglia solo una volta, da un numero sconosciuto, parlando col padre, al quale avrebbe detto di non cercarla.

L'articolo Rintracciate le due ragazze In fuga dopo conoscenza su Tik Tok proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi