Ritirato dalle farmacie un lotto di Atorvastatina

Ritirato dalle farmacie un lotto di Atorvastatina

L’Aifa invita chi ha in casa il farmaco di riconsegnarlo.

Ritirato dalle farmacie un farmaco che viene prescritto per abbassare i livelli elevati di
colesterolo totale e Ldl – cioè il cosiddetto ‘colesterolo cattivo’ – apolipoproteina B e trigliceridi in chi soffre di ipercolesterolemia primaria o familiare. Si tratta del lotto T30141, con scadenza gennaio 2020, della specialità medicinale Atorvastatina Pfizer 20mg 30, compresse rivestite con film (Aic 041443437).

L’allerta è stata diffusa dalla Pfizer, l’azienda che produce l’Atorvastatina, in seguito ad un risultato fuori specifica per quanto riguarda il test microbiologico. L’Aifa, l’Agenzia del farmaco, ha disposto dunque il ritiro del farmaco e Pfizer Italia ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro.

Chi ha comprato il lotto indicato è invitato a riconsegnarlo nella farmacia dove lo ha acquistato.

L'articolo Ritirato dalle farmacie un lotto di Atorvastatina proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi