ROCK CONTEST 5a eliminatoria! Giovedì 21 novembre al Combo Social Club

ROCK CONTEST 5a eliminatoria! Giovedì 21 novembre al Combo Social Club

L’ultima data della fase eliminatoria si terrà sempre presso il Combo Social Club  di Firenze, per poi volare in semifinale! Giovedì 21 novembre dalle 21.30. Come sempre ingresso libero, votazione di pubblico e giuria. Scopri i sei gruppi in gara!

Per la quinta serata eliminatoria ROCK CONTEST  sono in arrivo i Duna da Milano, quartetto che miscela afrobeat e sperimentazioni psych, poi le  atmosfere sognanti e jazz della cantautrice Francesca Gaza. E ancora, Bonje In Yurt, alter ego di Marco Bongini con sonorità folk ‘dal futuro’; il rock graffiante degli Elephant Brain, già spalla de I Ministri e Zen Circus; Nervi, il progetto solista di Elia Rinaldi dei toscani Finister ed infine i  Washita, formazione fiorentina dal sound lisergico.

I GRUPPI IN GARA: 

Bonje in yurt come il cognome “storpiato” che è diventato una specie di seconda identità, in un alter ego nel quale rifugiarsi armato di canzoni dai colori tenui dell’autunno. Yurt come la yurta, la capanna dei nomadi dell’Asia, di quei popoli che vagano di terra in terra senza altre radici se non quelle nella cultura che portano dietro come un bagaglio inseparabile e necessario. Marco Bongini, fiorentino, parla della sua musica come “folk pop futuribile”, canzoni melodiche ma dal vago sapore autunnale.

Duna. Formazione milanese nata dal 2011. Con svariati cambi di formazione hanno realizzato 3 album in cui le percussioni sono l’elemento portante, ispirati dall’afro beat e dalla psichedelia sperimentale.

Francesca Gaza – Lilac for People. Un moderno ensemble che affonda le sue radici nel pop e si nutre delle suggestioni del jazz e dell’elettronica nel creare un chamber jazz-pop particolare e sognante. Il progetto nasce nel 2017 ed ha già ricevuto riconoscimenti da parte della critica specializzata

Nervi. Elia Rinaldi, 23enne, dal 2009 suona con i Finister, band fiorentina molto apprezzata dalla critica specializzata, con cui ha realizzato due dischi e suonato in tutta Europa.
Nervi è il suo primo progetto musicale in italiano, nato nel 2019, in cui Elia ha suonato ed arrangiato tutti gli strumenti.

Gli Elephant Brain nascono nel 2015 a Perugia, esordiscono con un ep di 4 tracce tra emo e indie rock in italiano, che riscuote un buon successo di critica e pubblico portandoli a suonare in giro per l’Italia e ad aprire i concerti di I Ministri, Giorgio Canali, Zen Circus ed altri. Dopo qualche anno fuori dalle scene nel marzo 2019 riprendono l’attività iniziando a registrare i pezzi che andranno a comporre il loro primo album ufficiale.

I Washita sono una band nata a Firenze nel 2017. A Marzo 2018 esce il loro Ep omonimo di esordio, composto da cinque brani. Nell’ultimo anno hanno testato i live ed intrapreso il lavoro per il loro nuovo disco con la supervisione di Andrea Mastropietro (The Vickers, l’Albero). Stralunati e psichedelici, cantano in italiano

INFO 

L'articolo ROCK CONTEST 5a eliminatoria! Giovedì 21 novembre al Combo Social Club proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi