Rosanna Tacci, figlia di un perseguitato politico, ha tenuto un ciclo di incontri nell’Ippolito Nievo di San Casciano

“Perdonare ma non dimenticare”. Rosanna Tacci parla agli studenti delle medie della sua infanzia negata. A lezione di storia con Rosanna Tacci e Silvano Callaioli nell’ambito di un progetto condiviso con l’Istituto comprensivo

I commenti sono chiusi