Rossi a Lucca incontra la squadra capolista del basket femminile

LUCCA - È stato un incontro cordiale ed informale quello tra il presidente della Regione e i rappresentanti della società di basket femminile "Le Mura" che con le ragazze della Gesam gas e luce di Lucca sono in testa al campionato di serie A con 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici di Ragusa e di Schio.
L'incontro si è svolto in Comune con il sindaco, Alessandro Tambellini, a fare gli onori di casa.
Enrico Rossi ha chiesto subito quale sarà il match più importante che attende le atlete, ricevendo in  risposta l'invito ad assistervi, domenica 20 marzo alle 20 al Palatagliate di Lucca dove è in programma la sfida tra la prima e la seconda della classifica, ovvero la Gesam e la Famila di Schio. Il presidente ha promesso di verificare la propria agenda per rispondere positivamente all'invito.
Unica squadra toscana a militare nella massima serie femminile, la compagine lucchese si è presentata all'appuntamento "schierando" tra le altre il proprio capitano e guardia della nazionale, Martina Crippa, la playmaker Francesca Dotto e l'americana con passaporto inglese, Jillian Harmon.
"Facendo i dovuti scongiuri - ha detto Rossi - mi auguro e vi auguro che siate la prima squadra toscana di basket femminile a vincere lo scudetto, che so alla vostra portata. In bocca al lupo".
Alla fine dell'incontro le foto di gruppo, e i complimenti per tutti, compresi quelli alla lucchese Gloria Favilla, bandiera e storica capitana della squadra, oggi nel ruolo di dirigente della società.

I commenti sono chiusi