Rossi ai 390 studenti di Tuo@uni: “Un’esperienza importante per le vostre scelte di studio”

FIRENZE - Un messaggio di saluto ai 390 ragazzi e ragazze che partecipano al progetto TUO@uni 2015 della Regione Toscana, una settimana residenziale di orientamento nei tre atenei toscani per scegliere al meglio il percorso formativo post-diploma. Lo ha inviato stamani il presidente Enrico Rossi, non potendosi recare di persona nelle tre residenze universitarie di Firenze, Pisa e Siena che ospitano i ragazzi delle superiori selezionati tramite bando.

"Care ragazze, cari ragazzi - scrive Rossi - vi apprestate a vivere un'esperienza bella e significativa che vi aiuterà nelle vostre scelte di studio alla fine della scuola superiore. Abbiamo pensato a questa attività di orientamento perché scegliate l'Università da frequentare in base alle vostre qualità, ai vostri talenti e alle vostre aspirazioni, anche lavorative. Soprattutto di questi tempi, c'è bisogno di lavoro qualificato, di idee, di creatività e di innovazione. Voi siete il futuro della Toscana, avere una varietà di possibilità di scelta è dunque un privilegio e una responsabilità, ma anche una grande opportunità che sono certo saprete sfruttare al meglio".

"Le Università e gli Istituti tecnici superiori della Toscana rappresentano – ha sottolineato Rossi - istituzioni di riconosciuta eccellenza che offrono opportunità di alta formazione e di ricerca, sempre più orientate verso l'imprenditorialità ed il lavoro dei giovani. La Regione vuole rafforzare sempre più il legame tra mondo dello studio e della ricerca, da un lato, e il mondo del lavoro dall'altro. E vogliamo anche che tutti, indipendentemente dalla situazione economica della famiglia di provenienza, possano studiare e mettere a frutto le proprie potenzialità. L'Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario ha esattamente questa missione".

"A breve vi troverete a dover fare una scelta importante – conclude il presidente toscano - Certamente alla vostra età nessuna scelta è irreversibile, ma scegliere bene consente di entrare prima e meglio nel mondo del lavoro, fa risparmiare tempo e denaro alle famiglie e alla comunità, produce nuova conoscenza utile alle imprese e allo sviluppo del nostro territorio a beneficio di tutti i cittadini. Per questo crediamo che Tuo@uni sia una bella opportunità per aiutarvi in una scelta importante. Siamo orgogliosi di voi, e vi auguriamo di sfruttare a pieno ogni momento di questa settimana. Buon lavoro".

I commenti sono chiusi