Rossi interviene alla Conferenza sul clima di Parigi

FIRENZE – Alla Conferenza sul clima di Parigi (COP21), domani è la volta delle Regioni d'Europa. Il presidente Enrico Rossi prenderà parte al workshop organizzato dalla Crpm (Conferenza delle regioni periferiche marittime) e dalla Regione Bretagna nell'ambito della XXI Conferenza delle Parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici , dal titolo "Seven seas, three oceans, one Europe: the Maritime Regions of Europe get involved to tackle climate change".

L'appuntamento vedrà il presidente Rossi protagonista della prima sessione dei lavori (dalle 15 alle 15.45) dal titolo "Regioni europee periferiche e marittime, le strategie per il contrasto e l'adattamento ai cambiamenti climatici", insieme a Apostolos Papafotiou, consigliere regionale della Regione del Pepolonneso, e Maina Sage, deputato della Polinesia Francese responsabile per l'informazione sulle conseguenze dei cambiamenti climatici nei territori francesi fuori dalla Francia.

Il workshop proseguirà poi con una seconda sessione (dalle 15.45 alle 16.25) dal titolo "Il mare e le zone costiere, soluzioni per il futuro", alla quale parteciperanno il presidente della Regione svedese Västra Götaland Joakim Larsson, Dominique Ramard consigliere regionale della Regione Bretagna, Rhodri Asby deputato e responsabile per i cambiamenti climatici e risorse naturali del Galles. Le conclusioni saranno affidate a Rogier Van der Sande, ministro della Regione dell'Olanda Meridionale e vicepresidente della Crpm per il clima.

 

I commenti sono chiusi