Rossi: “Task force del Ministero contro l’evasione fiscale delle ditte cinesi”

FIRENZE - "Un altro aspetto importante riguarda l'evasione fiscale. L'inchiesta Money Transfer ha fatto emergere un trasferimento di denaro dalla Toscana alla Cina, nel periodo 2007-2010, di circa 5 miliardi, 2/3 dei quali da Prato. Ad oggi si stima che si evada almeno 1 miliardo di euro all'anno. Con questo, non voglio mettere all'indice l'intera comunità cinese, ma chiederò alla Guardia di Finanza maggiori controlli e proporrò al Ministero dell'economia di costituire una task force contro l'evasione fiscale".

Lo ha detto il presidente Rossi nella conferenza stampa di stamani a Palazzo Strozzi Sacrati sui fatti dell'Osmannoro che hanno coinvolto la comunità cinese.

I commenti sono chiusi