Sabato 30 apertura del parco dei tulipani a Scandicci

FIRENZE - Un bellissimo e colorato spettacolo per salutare la primavera e immergersi nella natura, pur restando in città. Sarà questo l'effetto del parco dei tulipani di Scandicci, di imminente apertura. Anche quest'anno, infatti, nel centralissimo parco Cnr di Scandicci si schiuderanno i fiori di 300 mila bulbi (lo scorso anno furono 200 mila).

Alla sua seconda edizione il progetto Wander and Pick crescerà decisamente e ai tulipani si affiancheranno i  narcisi, specie floreale autoctona, moltiplicando lo spettacolo dei colori e centrando ancor di più il senso del progetto, ovvero una ricerca approfondita della biodiversità e della storia botanica del territorio.

L'appuntamento con l'apertura al pubblico della fioritura è fissato alle 10,30 della mattina di sabato 30 marzo 2019, dopodiché il parco Cnr sarà accessibile per tutto il mese di aprile. Un'opportunità utile a comprendere, anche grazie alle tante iniziative collaterali organizzate, i valori del rispetto della natura, l'importanza della biodiversità e la necessità di realizzare esperienze di incontro naturalistico anche nel cuore delle nostre città. La spazio utilizzato sarà un'area di quasi un ettaro nei pressi di  piazza Resistenza nel Centro di Scandicci,  aperta in orario 10-19.

Novità di quest'anno è un programma di iniziative organizzato in collaborazione con la Regione sulla biodiversità dei prodotti e sulle abitudini alimentari salutari.

Wander and Pick è un progetto ideato, organizzato e finanziato dall'associazione non profit Le tribù della terra, con la collaborazione del Comune di Scandicci e il patrocinio e il contributo della Regione Toscana.

Avviso ai lettori - Nel rispetto della legge nazionale sulla par condicio, che regolamenta l'attività di informazione e comunicazione istituzionale nel periodo dei comizi elettorali, servizi e comunicati di Toscana Notizie fino alle elezioni europee e amministrative del 26 maggio prossimo saranno redatti in forma impersonale e senza virgolettati.

I commenti sono chiusi