Salute, Careggi sul podio del portale “doveecomemicuro.it”

FIRENZE - L'azienda ospedaliero-universitaria di Careggi figura più volte sul podio nella classifica stilata dal portale www.doveecomemicuro.it, che si definisce la "guida Michelin" della salute. Buone posizioni le conquistano anche le altre due aziende ospedaliero-universitarie di Pisa e Siena. "Questo è un riconoscimento che va ad aggiungersi ai tanti che abbiamo già avuto nei mesi passati - commenta l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi - Questi risultati sono il frutto del grande impegno che abbiamo messo in questi ultimi tempi per rendere sempre migliore il nostro sistema sanitario".

Secondo le indicazioni del portale su dove si è curati meglio, Careggi figura al primo posto (assieme ad altre strutture italiane) per quanto riguarda la cura del tumore all'apparato muscoloscheletrico e per la frattura di tibia e perone; al secondo posto per l'angioplastica coronarica, il tumore alla prostata e allo stomaco; al terzo per l'intervento all'orecchio medio e la frattura al collo del femore; al quarto per il tumore alla mammella.

Quanto alle altre due aziende ospedaliero-universitarie, quella pisana è al secondo posto per la cura del tumore al pancreas, al quarto per quella del tumore allo stomaco e al polmone e per l'intervento all'orecchio medio, al quinto per la cura del tumore al fegato. Quella senese si guadagna il secondo posto per l'intervento dell'orecchio medio.

 

I commenti sono chiusi