Sanità, Rossi: “Ancora una volta la Toscana è prima per i livelli essenziali di assistenza”

FIRENZE  - "Per il quarto anno consecutivo la Toscana si conferma prima nell'erogazione dei livelli essenziali di assistenza ai cittadini. Vuol dire che quando sono necessarie cure importanti la nostra Regione riesce a dare risposte".

Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi subito dopo la pubblicazione dei risultati del monitoraggio dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) riferiti all'anno 2015. Il documento, pubblicato dal ministero della Salute, assegna alla Toscana il punteggio più alto (212).

"Certo, si può far meglio ancora – ha aggiunto il presidente – ma intanto voglio ringraziare di cuore tutti gli operatori sanitari a cui si deve questo importante impegno".

I commenti sono chiusi