Scarlino: Imbrattata lapide partigiano

Scarlino: Imbrattata lapide partigiano

Imbrattata la lapide del partigiano Gabriello Dani a Scarlino (Grosseto)

La lapide è stata deturpata ed è stata coperta da disegni osceni. Si tratta dell’ennesimo atto vandalico ai simboli della Resistenza in Maremma avvenuto dopo il fuoco appiccato alla corona di alloro a Grosseto lo scorso 19 luglio e il cartello di matrice fascista al monumento dei caduti a Follonica dello scorso 8 settembre.

La sezione Anpi Gavorrano- Scarlino ha condannato “con forza l’oltraggio compiuto ai danni della lapide in ricordo di Gabriello Dani, luogo della memoria non solo del nostro territorio ma di tutto il Paese”.

Il partigiano Gabriello Dani fu ucciso l’11 settembre del 1921 da una squadra di fascisti. Per il 99/o anniversario della uccisione del partigiano Dani la sezione ha organizzato una commemorazione che si terrà al cimitero di Scarlino venerdì 11 settembre alle 10

L'articolo Scarlino: Imbrattata lapide partigiano proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi