Scatta il “mini” lockdown. Stretta su ristorazione e cultura. Ecco cosa cambia

Un nuovo decreto ministeriale prevede chiusura di bar e ristoranti alle 18. Stop a cinema, teatri, palestre e piscine. Didattica a distanza per le superiori e raccomandazione di non spostarsi se non per necessità. Provvedimenti validi fino al 24 novembre

The post Scatta il “mini” lockdown. Stretta su ristorazione e cultura. Ecco cosa cambia appeared first on intoscana.

I commenti sono chiusi