Schmidt: intervento pubblico decisivo per non ‘svendere’ centri storici

Schmidt: intervento pubblico decisivo per non ‘svendere’ centri storici

Il direttore degli Uffizi interviene nel dibattito sullo snaturamento dell’area Unesco  a causa della rendita e egli affitti turistici

“Firenze è una città icona nel mondo, di vocazione internazionale, ma con una propria identità aperta che deve essere protetta” lo afferma il direttore della Galleria Degli Uffizi, Eike Schmidt intervenendo nel dibattito intorno al tema della residenza nei quartieri storici e del rischio snaturamento o addirittura desertificazione.

“Sta accadendo non solo a Firenze, ma in tutto il mondo, anche a New York, dove interi isolati sono stati acquistati da personaggi molto ricchi che ci vivono solo un paio di settimane all’anno con tutto quello che ne consegue. In più a Firenze, come a Venezia c’è il tema dei flussi turistici mordi e fuggi che snaturano l’identità della città ,trasformandola”

 

L'articolo Schmidt: intervento pubblico decisivo per non ‘svendere’ centri storici proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi