Scontri Firenze: Mazzeo, la più ferma condanna per chi ha trasformato città in campo di battaglia

Il presidente: "La violenza non è e non sarà mai la soluzione. Pieno appoggio e vicinanza al sindaco Nardella, alle forze dell'ordine e alle tante cittadine e cittadini che stanno manifestando pacificamente per chiedere sostegno a fronte delle drammatiche conseguenze della pandemia. Presto legge toscana per economie di bilancio e avanzo di amministrazione del Consiglio regionale in favore delle categorie più colpite"

I commenti sono chiusi