Scoperta una nuova variante dell’emoglobina nel Laboratorio Analisi del San Jacopo. E’ stata denominata Hb A2-Pistoia

“L’emoglobina è una proteina che lega e trasporta dell’ossigeno a livello dei tessuti. Le varianti emoglobiniche sono emoglobine strutturalmente anormali che presentano una variazione nella sequenza amminoacidica ed hanno origine da alcune mutazioni su specifici geni – spiega il dottor Rizzi - Ad oggi sono state scoperte diverse varianti dell'emoglobina umana”

I commenti sono chiusi