Scuola Firenze: cibo da casa, solo 44 bambini su oltre 20 mila ne fanno uso

Scuola Firenze: cibo da casa, solo 44 bambini su oltre 20 mila ne fanno uso

Resi noti i primi dati ufficiali della novità introdotta da quest’anno nelle scuole di Firenze. Solo lo 0.2% non usufruisce del pasto comunale.

Dopo il via libera, anche nelle scuole di Firenze, ai cibi preparati a casa, i dati premierebbero il servizio mensa che dopo la bufera di polemiche sui menù rivisitati dell’anno scorso, sembra stia vivendo una stagione di ritrovata fiducia da parte delle famiglie. Solo 44 bambini su 22.031 farebbero uso infatti del cosiddetto ‘pasto domiciliare’ a seguito della scelta ad inizio anno scolastico da parte delle famiglie di sottoscrivere un modulo per chiedere l’esenzione dei figli dal servizio mensa, scelta che una volta fatta è in vigore fino a giugno. È stato lo stesso ministero dell’Istruzione a vedersi costretto, dopo la sentenza della Corte d’appello di Torino, a inviare alle scuole una circolare che aprisse al pasto “fai da te” nel rispetto delle ”condizioni igienico-sanitarie” e vietando lo scambio di alimenti tra alunni.

Oltre al sapere chi ha il pranzo al sacco e chi mangia il cibo della mensa, Palazzo Vecchio avrebbe anche  monitorato in questi primi quattro mesi che tipo alimenti vengono portati da casa e purtroppo di quei 44 bambini 15 farebbero uso quotidiano di Junk food, ovvero schiacciate, pizze e panini e comunque non verrebbe mai fatto portare un pranzo completo dal punto di vista nutrizionale, con latitanza di verdure, pesce e reiterazione della stessa tipologia di cucinato, di affettato o di frutta. C’è dunque anche nel cibo portato da casa una preoccupazione che riguarda la qualità rispetto alla dieta alimentare che dovrebbe seguire il bambino o la bambina. Rispetto invece al menù della mensa gli aggiustamenti di questo anno scolastico con l’aumento di alcune grammature, la sostituzione di alcune ricette e la modifica di qualche abbinamento sembrano trovare un maggior gradimento rispetto alle proteste dell’anno scorso.

L’articolo Scuola Firenze: cibo da casa, solo 44 bambini su oltre 20 mila ne fanno uso proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi