Scuola, il sindaco Nardella: “Siamo all’improvvisazione”

“Ancora una volta la scuola resta indietro. Siamo riusciti a fare lo shopping natalizio, il cashback e le cene di Natale con i due conoscenti aggregati, ma non riusciamo a riaprire le scuole superiori per 2 milioni e mezzo di studenti”. Lo afferma il sindaco Dario Nardella

I commenti sono chiusi