Scuola per contadini: conferenza stampa con Remaschi in palazzo Strozzi Sacrati a Firenze

FIRENZE – Contadini per scelta e per passione. Giunge alla seconda edizione la "Scuola per contadini", la prima scuola italiana che offre un'alternativa ai giovani che hanno abbandonato la scuola. A organizzarla i comuni del Chianti, che dopo il successo della prima edizione, rilanciano. La scuola, un corso professionale della durata di due anni, è gratuita e aperta a tutti i giovani italiani.

L'iniziativa sarà presentata mercoledì 18 novembre alle 12,30 durante una conferenza stampa che si terrà a Firenze, nella sala stampa della Regione Toscana, a palazzo Strozzi Sacrati, in piazza Duomo 10.

Parteciperà l'assessore all'agricoltura della Regione, Marco Remaschi, i sindaci dei Comuni interessati (Barberino Val d'Elsa, Bagno a Ripoli, San Casciano val di Pesa, Greve in Chianti e Tavernelle val di Pesa), il rappresentante di Chiantiform. Ci saranno anche alcuni studenti della prima edizione che presenteranno i frutti del loro lavoro.

 

 

 

I commenti sono chiusi