Sdoganati a Firenze migliaia materiali sanità

Sdoganati a Firenze migliaia materiali sanità

Firenze, sono stati sdoganati negli ultimi giorni all’aeroporto di Peretola, ingenti quantità di materiale sanitario destinato alle strutture del Servizio regionale toscano.

Vari gli articoli sdoganati:195mila kit per reagenti per diagnosi del Coronavirus, 232 caschi respiratori, 18mila camici protettivi e 100 monitor di controllo per i parametri dei pazienti in terapia intensiva.

A renderlo noto è la stessa Agenzia dogane e monopoli (Adm).

Sono state inoltre sdoganate, spiega una nota, 460mila mascherine di tipo Ffp2 e 570mila di tipo Kn95, destinate a ditte impegnate in attività essenziali.

Le operazioni sono avvenute con la collaborazione dei funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Pisa, della Guardia di finanza di Firenze, e del personale dell’Usmaf (Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera del ministero della Salute).

L'articolo Sdoganati a Firenze migliaia materiali sanità proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi