Sgombero via Baracca, 70 in strada per protesta “restiamo qui”

Sgombero via Baracca, 70 in strada per protesta “restiamo qui”

Dopo lo sgombero dell’immobile in via Baracca di ieri a Firenze, circa 70 persone hanno occupato ieri sera il ponte in piazza Puccini con conseguente blocco del traffico.

Al momento dell’operazione – secondo quanto rende noto il Comune – nell’edificio c’erano circa 50 persone riconosciute e censite. Accolte 15 persone nell’Albergo popolare  mentre alle restanti  35 era stata offerta un’accoglienza temporanea, che sarebbe stata rifiutata. La trattativa si è conclusa perché gli occupanti pretendevano che venissero accolte anche persone che non erano all’interno dell’immobile al momento del riconoscimento da parte delle forze dell’ordine, riferisce sempre una nota di Palazzo Vecchio.

“Uno sgombero di per sé non porta mai a soluzioni, ma sposta semplicemente i problemi”. Lo afferma in una nota l’organizzazione Medici per i diritti umani (Medu), a proposito dello sgombero di un edificio occupato effettuato dalla polizia a Firenze, in via Baracca. Secondo quanto riferito dall’organizzazione umanitaria, al termine dello sgombero dieci persone sono state trasferite in strutture di accoglienza, mentre “altre 50 persone (tra cui sei donne) sono rimaste per strada”. inoltre, “36 persone che abitavano nella struttura e non erano presenti al momento dello sgombero, perché al lavoro, non sono state censite e non riceveranno offerte di accoglienza, seppur temporanee”.
“Gli operatori della questura – si legge sempre nel documento – e dei servizi sociali del Comune di Firenze hanno negato al team della clinica mobile di Medu l’accesso alla comunità e alle persone che assiste da oltre dieci anni nonostante le stesse persone ne avessero fatto esplicita richiesta. Un atto che consideriamo dannoso, miope e incomprensibile”.

Sulla vicenda sono intervenuti anche i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi: “Inutile – affermano – piangere chi muore in mare se poi si lasciano allo sbando decine di esistenze”.

 

L'articolo Sgombero via Baracca, 70 in strada per protesta “restiamo qui” da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi