Siena: ex terme Abbadia diventeranno centro turistico

Siena: ex terme Abbadia diventeranno centro turistico

A Siena torneranno in vita le ex terme Abbadia, intervento che si inserisce nel progetto: “Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” per una durata di circa tre anni che vede collaborare Asl e Comune di Abbadia.

Torneranno a nuova vita le ex Terme che si trovano di fronte all’ospedale di Abbadia San Salvatore (Siena). La struttura, di proprietà della Asl Toscana sud est, sarà sottoposta a restauro e messa in sicurezza (previsti lavori per 1,2 milioni di euro), e ospiterà un centro turistico.

L’intervento è reso possibile grazie all’iniziativa del Governo ‘Bellezza: “Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati’; a cui l’Asl Toscana sud est ha partecipato con propri progetti.
L’edificio, spiega una nota, è stato realizzato tra il 1926 e il 1928, dalla Società Monte Amiata e vi sono ancora conservate le docce e i bagni a servizio dei minatori del posto.

Attualmente lo stabile è utilizzato solo in parte come magazzino dell’ospedale ma versa in condizioni fatiscenti e saranno necessari quasi tre anni, tra progettazione, autorizzazioni, procedure di affidamento.

Il cantiere prevede il restauro interno ed esterno, la manutenzione straordinaria del tetto, il rifacimento completo di tutti gli impianti, il restauro delle facciate e alcune bonifiche del manufatto. “La vicinanza di questo bellissimo edificio con l’ospedale offre una interessante opportunità di interazione tra la sanità e il territorio”, commenta il dg della Asl Toscana sud est, Enrico Desideri.

“Una grande opportunità per il nostro territorio, frutto di una collaborazione storica tra la Asl e il Comune di Abbadia”, commenta il sindaco Fabrizio Tondi “L’edificio, di grande pregio, diventerà un centro turistico, il perno della territorialità”.

L'articolo Siena: ex terme Abbadia diventeranno centro turistico proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi