Siena: strangolata in casa anziana 81enne

Siena: strangolata in casa anziana 81enne

Annamaria Burrini, questo il nome della vittima, è stata trovata  morta ieri sera nella sua casa in largo Sassetta a Siena, zona benestante alle porte del centro storico della città toscana

Un omicidio i cui contorni sono ancora tutti da chiarire. Annamaria Burrini, l’81 anni, è stata strangolata con un laccio o una corda. La donna è stata  trovata morta ieri sera nella sua casa in largo Sassetta a Siena, zona benestante alle porte del centro storico della città toscana.

Il cadavere è stato rinvenuto sul letto della camera della donna. La camera dell’anziana, così come altre stanze della casa ma non tutte, sono state trovate a soqquadro. Si sta cercando di capire se possano essere stati portati via oggetti di valore o denaro. Al momento gli inquirenti – del caso si sta occupando la squadra mobile di Siena  coordinata dal procuratore capo facente funzione Nicola Marini – stanno vagliando tutti i possibili moventi, dal litigio alla rapina.

Da quanto appreso, sulla porta d’ ingresso dell’abitazione così come sulle finestre non sarebbero stati rilevati segni di effrazione. Tuttora in corso i rilievi della polizia scientifica nell’abitazione, che è stato posta sotto sequestro: i primi risultati degli accertamenti dovrebbero essere disponibili tra stasera e domani. Da capire inoltre se ad agire sia stata una sola o più persone.

Si cerca intanto di ricostruire chi frequentava la casa che, come detto, si trova in largo Sassetta a Siena. Da quanto emerso la donna avrebbe affittato più stanze. Sentite al momento circa dieci persone tra vicini, altri inquilini del palazzo e negozianti: dalle loro testimonianze emerge che l’anziana avrebbe condotto una vita riservata, con pochi contatti con chi abitava nel suo stesso stabile.

Nel pomeriggio dovrebbe essere disposta l’autopsia  sul cadavere della donna.

L'articolo Siena: strangolata in casa anziana 81enne da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi.