SOSTA PRODUTTIVA

Il mercato è ormai alle spalle. I primi bilanci sono stati fatti e per la Fiorentina e Paulo Sousa non c'è più tempo per guardarsi indietro.

I commenti sono chiusi