Stazione Foster, l’Ordine degli Architetti: “Evitare che rimanga un’altra opera incompiuta”

“La scommessa è trasformarla in un'opportunità di crescita per una parte di Firenze, unendola al sistema dei trasporti e al quartiere, ma non può più essere lasciata in sospeso”

I commenti sono chiusi