Strangolata a Firenze, la vicina: «Federico era disperato, aveva … – Il Messaggero


Il Messaggero

Strangolata a Firenze, la vicina: «Federico era disperato, aveva ...
Il Messaggero
Ma Federico era come se avesse perso la testa». Comincia così la testimonianza resa in esclusiva a Oggi da Claudia Colivicchi, vicina di casa e proprietaria dell'appartamento in cui viveva Ashley Olson, l'americana uccisa a Firenze nei giorni scorsi.

I commenti sono chiusi