Supermercato Panorama, oggi in Regione incontro istituzioni-azienda

FIRENZE – La vicenda del supermercato Panorama di Campi Bisenzio è stata al centro dell'incontro convocato oggi in Regione dal consigliere del presidente Rossi per il lavoro Gianfranco Simoncini e al quale hanno partecipato il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi e i vertici dell'azienda. 
 
Simoncini, dopo aver ribadito la richiesta di salvaguardare i livelli occupazionali anche a fronte dei processi di riorganizzazione aziendale, ha chiesto all'azienda informazioni sul confronto in atto con le organizzazioni sindacali. L'azienda ha risposto di star procedendo ad un importante investimento di tre milioni e mezzo di euro per riqualificare il supermercato di Campi e di essere pronta a lavorare per la salvaguardia dei posti di lavoro ad oggi presenti.
L'azienda ha precisato di essere disponibile a non prendere in considerazione ipotesi di trasferimento in altre sedi, a condizione che si arrivi ad un accordo sindacale che consenta, almeno per la fase di utilizzo dei contratti di solidarietà, di coprire con un organico adeguato i picchi di vendita domenicale.
 
La Regione prendendo atto di queste volontà dell'azienda, auspica che venga raggiunto un accordo in sede sindacale capace di coniugare le necessità di rilancio e riqualificazione del punto vendita con la tutela dell'occupazione. Un nuovo incontro per informare i sindacati è stato messo in agenda per il 25 febbraio. Regione e Comune di Campi Bisenzio si sono inoltre resi disponibili, laddove si rendesse necessario, ad esercitare un ruolo di mediazione e confronto, convocando, su richiesta delle parti, un tavolo comune istituzioni, azienda e sindacati.

I commenti sono chiusi