Suvignano tenuta aperta: il bene confiscato alla mafia torna ai toscani

Domenica 23 giugno, nei comuni di Monteroni d'Arbia e Murlo nel senese, nella tenuta da quest'anno, il 2019, affidata in gestione alla Regione

I commenti sono chiusi