Sversamento di sostanze inquinanti nel torrente Resco, in località Cascia (Reggello-FI)

Individuate le cause: un noto frantoio della zona sversava le acque di lavaggio delle attrezzature nelle caditoie di drenaggio delle acque meteoriche e da lì raggiungevano il torrente senza alcun trattamento.

I commenti sono chiusi