🎧 Peccioli presenta 11Lune: dal 1 al 30 luglio all’Anfiteatro Fonte Mazzola

🎧 Peccioli presenta 11Lune: dal 1 al 30 luglio all’Anfiteatro Fonte Mazzola

Peccioli – L’iniziativa si inserisce nel percorso di candidatura a Capitale della Cultura Italiana del 2025

11Lune diventa maggiorenne e festeggia la sua diciottesima edizione con un cartellone denso di eventi e di collaborazioni. Musica, teatro, commedia, riflessione, sono solo alcuni degli ingredienti dell’edizione 2022. 

In podcast l’intervista al sindaco di Peccioli Renzo Macelloni, a cura di Lorenzo Braccini. 

11Lune prenderà il via il 1 luglio, alle 21,30, con la Compagnia Orsini che presenterà ‘Donne Prigioniere di amori straordinari’, di e con Monica Guerritore. Sul palco di 11Lune anche l’attore, regista Stefano Massini, appena premiato agli oscar del teatro a New York.

Il 5 luglio, Massini infatti, poterà in scena ‘Quando sarò capace di amare’, con le musiche eseguite dall’Orchestra Multietnica di Arezzo. L‘8 luglio arriva lo spettacolo comico di Ubaldo Pantani con il suo ‘Born in the Solvay’.

11Lune è anche occasione per raccogliere e dar voce alle eccellenze del territorio, dall’Orchestra della Toscana che eseguirà, lunedì 11luglio, Concerto n.1 per violoncello e orchestra di Franz Joseph Haydn e Sinfonia n.2 op.36 di Ludwig van Beethoven, a “The Telephone” e “La serva padrona”, coproduzione del Teatro Verdi di Pisa e della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi in scena mercoledì 20 luglio, a “Beatitudo”, l’evento site specific pensato per l’Anfiteatro Triangolo Verde di Legoli della Compagnia della Fortezza liberamente ispirato all’opera di Jorge Luis Borges per la regia e la drammaturgia di Armando Punzo (giovedì 21 luglio).

Il 15 luglio sul palco ci saranno i ragazzi della scuola Oltrarno diretta da Pierfrancesco Favino, della Fondazione Teatro della Toscana, con lo spettacolo Nick Payne, regia di Debbie Seymour.

Finale col botto con due nomi come Noemi e Gianna Nannini. La prima in concerto il 27 luglio alle 21,30 (spettacolo a pagamento) e la seconda chiuderà l’edizione 2022 con il concerto di sabato 30 luglio alle 21,30 (spettacolo a pagamento).

Peccioli, come Comune capofila della Valdera, è l’unica candidata toscana a Capitale Italiana della Cultura 2025. La manifestazione di interesse è stata presentata il 31 maggio scorso, il 7 giugno il Ministero della Cultura ha ufficializzato le 16 città candidate. 

Il percorso di Valdera 2025, però, inizia con gli eventi di 11Lune, prosecuzione e potenziamento dell’impegno e degli investimenti degli ultimi 20 anni che hanno tramutato la Valdera in un terreno di sperimentazione per artisti e curatori internazionali, attori, intellettuali, musicisti, ricercatori e progettisti. 

Il territorio e il paesaggio, scenografia naturale del palco dell’Anfiteatro Fonte Mazzola, saranno protagonisti non solo nelle serate degli spettacoli ma ogni giorno dell’estate pecciolese grazie all’apertura del Balcone sui tetti, un nuovo punto panoramico recentemente aperto al pubblico, e a un percorso di “trekking soft”, che sarà accessibile a tutte le ore del giorno e della notte, grazie a una nuova illuminazione con una lampada ibrida che, grazie all’energia solare, permetterà di risparmiare fino all’80% di energia. La passeggiata avrà il suo punto di partenza all’Anfiteatro Fonte Mazzola e scenderà a valle verso le Serre per poi ricollegarsi, chiudendo l’anello di questo in via Carraia con un passaggio suggestivo sotto la terrazza sospesa del Palazzo Senza Tempo. 

Per tutte le info qui il sito dell’evento.

L'articolo 🎧 Peccioli presenta 11Lune: dal 1 al 30 luglio all’Anfiteatro Fonte Mazzola da www.controradio.it.