Firenze, Totaro (FdI): “Bisogna mandare a casa Nardella, Bocci si schieri su sovranismo”

Firenze, Totaro (FdI): “Bisogna mandare a casa Nardella, Bocci si schieri su sovranismo”

Da parte del candidato sindaco del centrodestra a Firenze, Ubaldo Bocci, serve “una presa di posizione chiara su tanti argomenti che riguardano il cosiddetto sovranismo, l’identità nazionale, la difesa degli italiani, il dare la possibilità di precedenza agli italiani sulle case popolari”.

Lo ha affermato Achille Totaro, senatore di Fratelli d’Italia, secondo cui “la possibilità di mandare a casa Nardella non ce la possiamo sprecare”. Per Totaro, una presa di posizione “nelle prossime ore” in tal senso “servirà anche a calmierare una certa situazione si sta verificando a Firenze e in Toscana, di persone che intorno a questa candidatura poi fanno anche delle filosofie campate in aria, delle illazioni stupide che non hanno nessun tipo di fondamento, perché io penso che la volontà di tutti, in primis di Bocci, sia quella di vincere a Firenze”.

Ma “dobbiamo dimostrare questa volontà anche con i fatti – ha concluso – con un programma nettamente alternativo, anche sui temi della sicurezza che ci hanno portato a vincere in tanti posti. Io un sindaco che cambia il traffico devo ancora vederlo”.

L'articolo Firenze, Totaro (FdI): “Bisogna mandare a casa Nardella, Bocci si schieri su sovranismo” proviene da www.controradio.it.