Disco della Settimana: Gizelle Smith “Ruthless Day”

Disco della Settimana: Gizelle Smith “Ruthless Day”

Dopo quasi 8 anni di assenza, Gizelle Smith torna in scena con il secondo esplosivo album “Ruthless Day”, armata di una crew di musicisti jazz, il collaboratore fidato Def Stef alle produzioni e composizioni ed il soul man americano Eric Boss di scuderia Stones Throw Records come ospite speciale su 2 tracce.


“Ruthless Day” è un disco di ampio respiro, morbido ma potente, armonicamente ricco e con arrangiamenti che rimandano alla scuola dei Rotary Connection o dei Cymande. Allo stesso tempo il nuovo disco della cantante da Manchester suona moderno e attuale, posizionandosi nel filone di funk progressivo rappresentato da artisti come Childish Gambino, Thundercat e Mr. Jukes. con inedite sonorità psichedeliche e progressioni jazz.

Il disco ha ricevuto supporto da varie radio tra cui JazzFM, KCRW e BBC 6Music. Craig Charles, Dj della BBC e campione del Funk & Soul ha dichiarato: “È entusiasmante ascoltare il nuovo album di Gizelle Smith, la mia cantante inglese preferita”, mentre Eddie Piller (Acid Jazz Records) ha detto: “Una cantante cosi potente… Un vero e proprio talento del soul britannico “.

Il disco, appena uscito, ha avuto la segnalazione del buon Tony “Face” Baciocchi che così ne parla sulla sua pagina: “Un album di raffinato soul funk (Gizelle è tra l’altro figlia d’arte visto che il padre suonava nella band dei Four Tops). “Ruthless day” si muove sicuro tra vintage e modern soul, funk, blues e si avvale di una voce bella, limpida e riconoscibile. Disco sincero che arriva al cuore.”

RUTHLESS DAY è disponibile su vinile e in formato digitale dal 30.03.18 via Jalapeno Records.

L'articolo Disco della Settimana: Gizelle Smith “Ruthless Day” proviene da www.controradio.it.