Rogo Pietrasanta: iniziata bonifica, rinnovo invito a tenere finestre chiuse

Rogo Pietrasanta: iniziata bonifica, rinnovo invito a tenere finestre chiuse

Vigili del fuoco al lavoro da stamani per le operazioni di bonifica in via
Pontenuovo a Pietrasanta (Lucca), in seguito al rogo sviluppatosi venerdì scorso in un capannone di materiale edile.

Per questa ragione, si spiega, nelle aree circostanti all’area interessata dall’incendio è possibile percepire nell’aria odori riconducibili al rogo. Pertanto Asl e Comune di Pietrasanta
raccomandano dove sono percepiti e in caso di fumo di tenere chiuse le finestre e di non restare all’aria aperta. Si tratta di una indicazione a scopo cautelativo.
Sono intanto iniziate le analisi da parte di Arpat e Asl. Il sindaco di Pietrasanta Alberto Giovannetti ha chiesto ad Arpat analisi e campionamenti più estesi rispetto a quanto già
stabilito oltre ad una relazione dettagliata sulla qualità dell”aria, anche della giornata odierna utilizzando la centralina presente poco distante (i dati divulgati ieri non
presentavano anomalie). Sono già stati effettuati questa mattina i campionamenti a terra i cui dati saranno resi noti appena disponibili.

L'articolo Rogo Pietrasanta: iniziata bonifica, rinnovo invito a tenere finestre chiuse proviene da www.controradio.it.

Incendio Pietrasanta: Rossi, esemplare lavoro di squadra

Incendio Pietrasanta: Rossi, esemplare lavoro di squadra

“Il comportamento di Arpat, Asl e tecnici della Regione è stato esemplare. E’ stato un lavoro di squadra e una lezione per tutti. Le donne e gli uomini delle istituzioni regionali che hanno gestito l’emergenza creata dal tragico incendio del capannone, ieri a Pietrasanta, lo hanno fatto con grande capacità e intelligenza, garantendo alla popolazione una tempestiva e puntuale informazione su quanto stava accadendo, senza reticenze e senza sottovalutare i rischi del caso. Tutto questo ha impedito che si creassero inutili allarmismi e ha consentito ai Comuni della zona di prendere subito tutte le precauzioni necessarie a scongiurare possibili danni alla salute dei cittadini”. Lo sottolinea il presidente della Regione Enrico Rossi, ringraziando tutti coloro che si sono adoperati nel corso dell’emergenza.

“Voglio ringraziare, oltre al personale di Asl, Arpat, e della Regione – ha detto il presidente – vigili del fuoco, volontari, forze dell’ordine e tutti gli uomini delle istituzioni che hanno lavorato insieme durante e dopo l’emergenza, sul luogo dell’incendio. Grazie anche ai sindaci che, in pochissimo tempo, si sono attivati e hanno informato la
popolazione. La risposta è stata efficace, il sistema ha funzionato. Accanto a questo, occorrerà poi proseguire anche nell’impegno per la prevenzione, per evitare che, in futuro,
episodi di questa portata possano tornare a verificarsi”.

La situazione è tornata alla normalità in Versilia. C’è stato forte allarmismo, comprensibile. Al momento non ci sono segnali di preoccupazione per la salute e l’ambiente”. Così il sindaco di Pietrasanta Alberto Giovannetti che ha tenuto una conferenza stampa davanti al magazzino andato a fuoco. Giovannetti ha parlato di “intervento immediato e professionale da parte dei vigili del fuoco che hanno circoscritto, domato e spento l’incendio. Non ci sono più pericoli. Adesso aspettiamo le analisi di Arpat, tra domenica e lunedì. Le prime analisi, frutto del monitoraggio della centralina poco distante da qui, non ha evidenziato valori anomali”.

L'articolo Incendio Pietrasanta: Rossi, esemplare lavoro di squadra proviene da www.controradio.it.

Incendio in via Pontenuovo, Comune Pietrasanta: chiudere porte e finestre, Aurelia chiusa

Incendio in via Pontenuovo, Comune Pietrasanta: chiudere porte e finestre, Aurelia chiusa

“Chiudi porte e finestre, spegni il condizionatore e non avvicinarti alla zona dell’incendio. Nel caso ti trovi all’esterno copriti naso e bocca per non respirare direttamente l’aria, allontanati dal luogo dell’incidente andando nella direzione opposta o trasversale alla direzione del vento. Evitare di accedere all’area”.

Lo comunica il Comune di Pietrasanta. Il Sindaco Alberto Giovannetti insieme agli operatori del Centro Operativo Comunale, è già sul posto per seguire e coordinare gli interventi. L’incendio è in corso in via Pontenuovo in località Pontenuovo. Sul posto sono già al lavoro i Vigili del Fuoco insieme ad Arpat ed Asl e alle forze dell’ordine. Info ed aggiornamenti su www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

Anas comunica che a causa dell’incendio è stata temporaneamente chiusa la strada statale 1 ”Aurelia”, in entrambe le direzioni tra il km 366,000 e il km 368,000, nel territorio comunali Pietrasanta, in provincia di Lucca.
Sul posto sono presenti le squadre Anas, le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco, per la gestione del traffico e per rispristinare il normale flusso veicolare nel più breve tempo possibile.
Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione ”VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in ”App store” e in ”Play store”.
Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

L'articolo Incendio in via Pontenuovo, Comune Pietrasanta: chiudere porte e finestre, Aurelia chiusa proviene da www.controradio.it.