Nancy Pelosi in visita a Pietrasanta

Nancy Pelosi in visita a Pietrasanta

Pietrasanta, in provincia di Lucca, breve visita della cittadina toscana per Nancy Pelosi, speaker della Camera del congresso degli Stati Uniti d’America, in questi giorni in vacanza in Toscana.

Accompagnata dal marito Paul, Nancy Pelosi è stata accolta dal sindaco Alberto Stefano Giovannetti sul sagrato del Duomo. “Abbiamo visitato la Collegiata di San Martino – racconta il primo cittadino in una nota – poi ci siamo intrattenuti davanti alle sculture di “Wonder of love” e abbiamo ricordato quelle in marmo e in bronzo dedicate a Mary McLeod Bethune, leader per i diritti civili, prima donna e prima afro-americana a rappresentare uno Stato dell’Unione Americana, la Florida, realizzate qui, in città, dalla portoricana Nilda Comas”.

The Speaker of the House ha riferito di conoscere molti degli artisti californiani che hanno scelto di realizzare a Pietrasanta le loro opere e di essere affascinata dall’attività di laboratori e fonderie della “Piccola Atene” della Versilia.

“La omaggeremo con l’invio di un catalogo dedicato al lavoro dei nostri maestri artigiani – aggiunge Giovannetti – e abbiamo accolto con grande piacere e onore la sua promessa di tornare presto a Pietrasanta, per visitare i musei, i percorsi d’arte e parlare di nuovi patti di amicizia, fra la nostra città e le comunità statunitensi”.

L'articolo Nancy Pelosi in visita a Pietrasanta da www.controradio.it.

Pietrasanta: il 9 marzo artisti russi e ucraini insieme in concerto

Pietrasanta: il 9 marzo artisti russi e ucraini insieme in concerto

Si esibiranno insieme artisti di sei diverse nazioni, tra cui Russia e Ucraina, il prossimo 9 marzo al Teatro comunale di Pietrasanta (Lucca), per diffondere un segnale di pace attraverso la musica, “da sempre e in ogni circostanza è un ponte di unione, mai di divisione”. Il concerto sarà a ingresso libero.

L’iniziativa è stata voluta dal sindaco della cittadina di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti e dal presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti. Sul placo saliranno il soprano ucraino Oksana Dyka, il tenore russo Vladimir Reutov, il tenore franco-tunisino Amadi Lagha, la cantante e musicista ucraina Eka, i soprani italiani Alida Berti e Francesca Maionchi, il baritono Sergio Bologna, il violinista belga Michael Guttman, la violoncellista cinese Jing Zhao, e poi ancora il clarinettista Ioan Bodnarciuc, il sassofonista Gigi Pellegrini e i pianisti Ugo Bongianni e Cesare Goretta.

Il concerto è a ingresso libero e sarà messo a disposizione un box per la raccolta fondi destinata alla popolazione ucraina. Il concerto si spiega inoltre, “ha stimolato anche un’altra azione di solidarietà”, sostenuta da Michael Guttman, ideatore di Pietrasanta in concerto e dal suo Festival, e messa a punto dalla società turistica F.lli Verona: è stata programmata, si spiega, per lunedì 7 marzo “la partenza di un autobus gran turismo diretto verso il confine Romania-Ucraina per portare i profughi di guerra al sicuro nel nostro paese e al tempo stesso raggiungere la popolazione ucraina con beni di prima necessità”.

L'articolo Pietrasanta: il 9 marzo artisti russi e ucraini insieme in concerto da www.controradio.it.