Carrara, scontri tra tifosi: 6 agenti feriti e un arresto

Carrara, scontri tra tifosi: 6 agenti feriti e un arresto

Sei agenti di polizia feriti, un ultrà dell’Alessandria arrestato, altri provvedimenti attesi nelle prossime ore: questo il bilancio dei tafferugli tra tifosi scoppiati all’esterno dello Stadio dei Marmi di Carrara prima della partita Carrarese-Alessandria valida per il campionato di serie C.

Il pretesto della rissa sarebbe dovuto a un gruppo di ultras piemontesi che alla rotonda di Turigliano, a circa due km dallo stadio, hanno strappato uno striscione appeso dai supporters della Carrarese per invitare tutti i tifosi a seguire la squadra.

Negli scontri la polizia è stata costretta ad alcune cariche di alleggerimento per evitare il contatto tra le tifoserie. Quando in questi momenti un poliziotto è caduto a terra, un tifoso dell’Alessandria lo ha colpito con una cintura. L’ultrà è stato arrestato. Domani in tribunale a Massa l’udienza di convalida. Altri due agenti sono stati feriti e sono andati per e cure all’ospedale Noa di Marina di Massa. Contusi anche tre appartenenti al Reparto mobile di Genova, che saranno assistiti in un pronto soccorso della città genovese. Il personale del commissariato di Carrara attraverso la videosorveglianza sta cercando di ricostruire i fatti nei dettagli.

L'articolo Carrara, scontri tra tifosi: 6 agenti feriti e un arresto proviene da www.controradio.it.

Carrara, scontri tra tifosi: 6 agenti feriti e un arresto

Carrara, scontri tra tifosi: 6 agenti feriti e un arresto

Sei agenti di polizia feriti, un ultrà dell’Alessandria arrestato, altri provvedimenti attesi nelle prossime ore: questo il bilancio dei tafferugli tra tifosi scoppiati all’esterno dello Stadio dei Marmi di Carrara prima della partita Carrarese-Alessandria valida per il campionato di serie C.

Il pretesto della rissa sarebbe dovuto a un gruppo di ultras piemontesi che alla rotonda di Turigliano, a circa due km dallo stadio, hanno strappato uno striscione appeso dai supporters della Carrarese per invitare tutti i tifosi a seguire la squadra.

Negli scontri la polizia è stata costretta ad alcune cariche di alleggerimento per evitare il contatto tra le tifoserie. Quando in questi momenti un poliziotto è caduto a terra, un tifoso dell’Alessandria lo ha colpito con una cintura. L’ultrà è stato arrestato. Domani in tribunale a Massa l’udienza di convalida. Altri due agenti sono stati feriti e sono andati per e cure all’ospedale Noa di Marina di Massa. Contusi anche tre appartenenti al Reparto mobile di Genova, che saranno assistiti in un pronto soccorso della città genovese. Il personale del commissariato di Carrara attraverso la videosorveglianza sta cercando di ricostruire i fatti nei dettagli.

L'articolo Carrara, scontri tra tifosi: 6 agenti feriti e un arresto proviene da www.controradio.it.