Coronavirus: il modello ‘svedese’ e le incomprensioni italiane

Coronavirus: il modello ‘svedese’  e le incomprensioni italiane

Intervista con il professor ALESSANDRO SIMONI, docente di sitemi giuridici comparati all’università di Firenze e  Uppsala

In Svezia nessun lock down, per il momento, e pochi casi. Come mai?

ASCOLTA L’INTERVISTA

L'articolo Coronavirus: il modello ‘svedese’ e le incomprensioni italiane proviene da www.controradio.it.