Giardino Villa Ruspoli: da novembre riapertura con gli Amici della Terra

Giardino Villa Ruspoli: da novembre riapertura con gli Amici della Terra

A novembre il giardino di Villa Ruspoli riaprirà e sarà gestito dall’associazione ambientalista “Amici della Terra”, vincitrice del bando Paesaggi Comuni

Attraverso la nostra trasmissione Benscavato Vecchia Talpa è emersa dai cittadini la segnalazione di un disservizio riguardo all’apertura del parco annesso a Villa Ruspoli, in via Montughi, sopra il Museo dello Stibbert a Firenze.

In sintesi, ciò che i cittadini intervenuti nella nostra trasmissione hanno denunciato, si riferiva alla mancata chiarezza sugli orari di apertura e di chiusura di questo spazio verde, gestito da privati in accordo col Comune e spesso risultato chiuso ad orari di solito accessibili.

Così risponde l’assessore all’ambiente di Firenze Alessia Bettini: “In realtà lì c’era già un servizio di apertura e chiusura che facevano dei cittadini anziani della zona, purtroppo non sono in grado anche per condizioni di salute di garantire questo servizio. Lo spazio è stato quindi messo nel bando Paesaggi comuni, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio, dove sono stati presentati vari progetti di riqualificazione.”

“Il bando – continua l’assessore – è stato vinto dall’associazione “Amici della Terra”, quindi ora faremo un contratto di collaborazione con loro e i compiti che avranno saranno quelli di rigarantire l’apertura e la chiusura del parco, dei piccoli lavori di manutenzione e infine tutta una serie di attività anche di animazione. Sono molto contenta perchè l’associazione ha presentato un bel progetto, finanziato per 35 mila euro, e i cittadini vedranno sicuramente un miglioramento a partire dal mese di novembre.”

L’assessore Bettini è poi intervenuta più in generale riguardo al bando Paesaggi Comuni e su come questo andrà a valorizzare gli ambiti verdi del nostro territorio: “Nell’ambito di questo bando sono stati finanziati 16 progetti, quindi non solo questo relativo a Villa Ruspoli ma altri 15, che hanno lo scopo di dare all’ associazione e anche ai cittadini, la possibulità di prendersi cura di spazi verdi anche con piccoli contributi. Questo è molto importante perchè il concetto è quello che i cittadini e le associazioni hanno la possibilità di prendersi cura degli spazi attraverso un percorso di cittadinanza attiva.”

 

 

L'articolo Giardino Villa Ruspoli: da novembre riapertura con gli Amici della Terra proviene da www.controradio.it.

Alberi in viale Corsica: Amici della Terra, “Belli e profumati”

Alberi in viale Corsica: Amici della Terra, “Belli e profumati”

Una delegazione degli Amici della Terra della Toscana con il Presidente Sergio Gatteschi, si è recata sul Viale Corsica, a Firenze, per verificare lo stato degli alberi piantati dall’amministrazione comunale l’estate scorsa, dopo proteste e manifestazioni degli abitanti contro il taglio delle precedenti alberature

“I peri ornamentali sono fioriti e abbelliscono l’intera area. I petali si spandono sul terreno e gli Amici della Terra, come ogni altro passante, hanno potuto constatare che non c’è traccia di cattivi odori. Quindi – si legge nella nota diffusa dopo il sopralluogo –  i circa 200 peri ornamentali di Firenze, coltivati a Pistoia e piantati negli ultimi anni sul Viale Corsica e nei pressi del Viale Europa: rappresentano una piccolissima parte del patrimonio di alberi di Firenze (forte di 74.000 esemplari delle più varie specie); sono di una specie che ha una fortissima resistenza alle condizioni degli ambienti urbani e alla siccità, non ha malattie conosciute, cresce abbastanza velocemente, ha una bella fioritura (l’odore è un po’ intenso ma come quello di altre rosacee come, ad esempio, il biancospino) e un bellissimo colore autunnale, e infine ha una forma naturalmente piramidale che non richiede potature (il che non significa che non necessiti di interventi o che chi ne ha la gestione debba disinteressarsene, solo che richiede molte meno attenzioni rispetto ad altre specie); non cadono sui cittadini e nemmeno minacciano di farlo”.

L'articolo Alberi in viale Corsica: Amici della Terra, “Belli e profumati” proviene da www.controradio.it.