Pisa, “Festa di Primavera” nell’area del futuro parco urbano di Cisanello

Pisa, “Festa di Primavera” nell’area del futuro parco urbano di Cisanello

L’annuale “Festa di Primavera” nell’area del futuro parco urbano di Cisanello (Pisa) che si svolgerà sabato 19 maggio alle ore 16 in via Bargagna, sarà un’occasione per parlare con i candidati alla carica di sindaco, per mantenere e rafforzare l’attenzione al “parco che verrà”.

Tra via Bargagna e via Cisanello si estendono cinque ettari di verde abbandonato: erano campi coltivati, poi aree destinate all’estensione della città con edifici pubblici, residenziali, commerciali; infine, dalla primavera 2013, l’Amministrazione Comunale li ha destinati a un parco urbano: era quanto avevano chiesto cittadini e associazioni ambientaliste per quell’ultima occasione di grande verde pubblico in città.

Per sostenere questa prospettiva, Legambiente Pisa, in occasione dell’annuale “Festa di Primavera” organizzata, chiede alla futura Amministrazione Comunale di considerare opera prioritaria la realizzazione del parco: la buona notizia dello stanziamento dei fondi necessari a iniziare i lavori deve essere infatti accompagnata dalla determinazione dell’Amministrazione.

Dopo una visita guidata alla “natura che già c’è”,  il programma prevede una merenda con i candidati alla carica di sindaco di Pisa, tutti invitati a partecipare. Potremo sapere direttamente da loro che impegni assumono per l’area. Con l’occasione Legambiente Pisa e i cittadini presenti potranno confrontarsi con i candidati anche su temi vicini, come il verde in città e il consumo-impermeailizzazione del suolo.

L'articolo Pisa, “Festa di Primavera” nell’area del futuro parco urbano di Cisanello proviene da www.controradio.it.