Hashish e marijuana scoperti in un  garage da cane poliziotto

Hashish e marijuana scoperti in un  garage da cane poliziotto

Nascondeva hashish e marijuana nel garage di un condominio, in via di Novoli a Firenze, ma è stato scoperto grazie al fiuto di un cane antidroga della polizia, che mentre passava in strada è stato attratto dall’odore dello stupefacente, che fuoriusciva da una piccola finestra del locale.

Per questo un 39enne italiano, incensurato, è stato arrestato dalla polizia. Nel garage, che aveva preso in affitto alcuni mesi prima, sono stati sequestrati 750 grammi di droga.
Secondo quanto spiegato, ieri sera gli agenti del commissariato di Rifredi e le unità cinofile stavano controllando alcune fioriere all’esterno del palazzo, usate spesso per nascondere le dosi dai pusher della zona. A questo punto il cane Amper ha cominciato a tirare il suo conduttore verso una piccola finestra del palazzo, che affaccia sulla strada. E così che gli agenti hanno individuato il garage dove era nascosta la droga. Perquisita anche l’abitazione del 39enne, dove sono state sequestrate alcune dosi di hashish e circa mille euro in contanti.

L'articolo Hashish e marijuana scoperti in un  garage da cane poliziotto proviene da www.controradio.it.