A Livorno stop temporaneo a bagni dopo temporale

A Livorno stop temporaneo a bagni dopo temporale

A seguito del temporale che si è abbattuto ieri sulla città di Livorno, oggi con ordinanza del sindaco Filippo Nogarin è stato istituito il divieto temporaneo di balneazione nel tratto di costa corrispondente alle acque di balneazione denominate ”Terrazza Mascagni” e ”Bellana”.

L’ordinanza, rende noto il Comune, rimarrà in vigore fino a quando i campionamenti, che saranno svolti da Arpat, non daranno esito favorevole alla balneazione. Sulla spiaggia sono stati posizionati cartelli di avviso. Nella stessa ordinanza, spiegano inoltre da Arpat, viene confermato il divieto in atto dal 16 agosto anche nell’area Rio Felciaio.

Stamani operatori del Dipartimento Arpat di Livorno hanno comunque effettuato i campionamenti per tutto il tratto livornese dalla Bellana fino al Rio Felciaio, quindi anche nelle aree che al momento non sono interessati dall’ordinanza preventiva.

L'articolo A Livorno stop temporaneo a bagni dopo temporale proviene da www.controradio.it.