Il lungo viaggio di Arnoldo Foà

Firenze ricorda Arnoldo Foà,scomparso lo scorso 11 gennaio,con una serata al Teatro Puccini domani 24 gennaio ,nel giorno che avrebbe segnato il suo 98° compleanno.

Firenze, che lui ha sempre considerato la sua città e nella quale ha mosso i primi passi di giovane attore, lo ricorda con una festa.
Ogni artista saluterà a suo modo un grande maestro, nel giorno del suo novantottesimo compleanno, il 24 gennaio alle 21.00, presso il Teatro Puccini, in una serata ideata da Lorenzo Degl’Innocenti e Anna Procaccini, moglie di Arnoldo, in collaborazione con il Teatro Puccini, la Fondazione Teatro della Pergola e l’Associazione culturale La Nottola di Minerva con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze.
Interverranno Cristina Scaletti, Assessore alla Cultura della Regione Toscana, Eugenio Giani, Presidente del Consiglio comunale e della Società Dantesca Italiana, Marco Giorgetti, Direttore della Fondazione del Teatro della Pergola, Claudio Carabba, Carla Fracci, Beppe Menegatti, Italo Dall’Orto e Elena Mannini, Anna Procaccini, moglie di Arnoldo Foà, amici, artisti e cittadini che abbiano voglia di ascoltare la voce di Arnoldo, vedere filmati d’archivio o semplicemente sapere chi era Foà.
Durante la serata i racconti e le testimonianze saranno accompagnati da interventi musicali di Luca Forni alle chitarre e voce e i Sient Mamò (Stefano Rapicavoli alle percussioni, Massimiliano Calderai al pianoforte, Silvio Beriolo al basso), letture di poesie e brani tratti dal documentario “Almeno io Fo…à” di Alan Bacchelli e Lorenzo Degl’Innocenti, registrazioni messe a disposizione dalla Società Dantesca Italiana, di Arnoldo che interpreta la Divina Commedia.
venerdì 24 gennaio ore 21.00 – Teatro Puccini
BUON COMPLEANNO ARNOLDO!
Il lungo viaggio di Arnoldo Foà
Ingresso libero