Impianti sportivi, oltre 2milioni di euro di investimenti

Impianti sportivi, oltre 2milioni di euro di investimenti

Via libera alla nuova palestra delle Piagge, alle piste degli Assi e di Soffiano e alla riqualificazione della piscina Bellariva e del campo Padovani

Oltre 2 milioni di euro per realizzare la nuova palestra delle Piagge, rifare le piste degli Assi e di Soffiano e riqualificare piscina Bellariva e complesso Padovani. Sono alcuni dei lavori previsti dal pacchetto di interventi sugli impianti sportivi che hanno avuto il via libera della giunta di Palazzo Vecchio nel corso delle ultime sedute, su proposta dell’assessore allo Sport Andrea Vannucci.

“Un pacchetto di inteventi estremamente vario – ha detto l’assessore Vannucci – che abbraccia tutta la città e tutti gli sport. Un modo per confermare nei fatti quanto crediamo nella funzione sociale degli impianti sportivi. Una visione che ci caratterizza e ci premia, come ha confermato di recente la classifica del Sole 24 Ore, che vede Firenze ancora una volta prima sul tempo libero”.

Gli interventi prevedono la demolizione e ricostruzione della palestra polivalente delle Piagge (450mila euro), il rifacimento della pista degli Assi Giglio Rosso (205mila euro) e della pista di Soffiano (300mila euro), la riqualificazione funzionale degli spogliatoi della piscina Nannini di Bellariva (300mila euro), il rifacimento del campo secondario del complesso Padovani con un nuovo manto in erba sintetica (495mila euro), il miglioramento dell’accessibilità dei disabili della palestra di scherma Zavagli (38mila euro), il rifacimento dell’impianto di illuminazione del campo di calcio di viale Malta (80mila euro).

Nel dettaglio, la nuova palestra delle Piagge sarà più ampia e sarà adibita a struttura polivalente per tennis, basket e scherma. Il progetto prevede la completa demolizione della palestra esistente e la ricostruzione della struttura in legno lamellare con copertura coibentata, pareti perimetrali in telo e parti scorrevoli per contenere le dispersioni termiche. La pista di atletica e le pedane del complesso sportivo Assi Giglio Rosso saranno riqualificate per adeguare le strutture agli standard ottimali per la pratica sportiva. La ricostruzione avverrà con un intervento di ‘retopping’ e con la successiva segnatura delle corsie. Analoghi i lavori previsti per la pista di Soffiano. L’intervento sulla piscina Nannini di Bellariva, invece, prevede una ristrutturazione completa dell’edificio, con una ridistribuzione più funzionale degli spazi destinati a spogliatoi e servizi e il miglioramento dell’efficienza energetica del complesso, oltre alla realizzazione di una rampa per diversamente abili (per un importo aggiuntivo di 92mila euro a cura e spese della società sportivo concessionaria). Per il complesso Padovani si prevede la trasformazione dell’attuale manto in terra ed erba naturale del campo secondario con un nuovo manto in erba sintetica da 60 mm, con drenaggio verticale sottostante. Le dimensioni totali, comprese le aree di meta, consentiranno gli allenamenti dei ragazzi e lo svolgimento delle competizioni fino alla serie C.