Firenze: senza biglietto prende a sassate controllori, arrestato

Firenze: senza biglietto prende a sassate controllori, arrestato

E’ stato arrestato il ragazzo sorpreso senza biglietto a bordo di un bus Ataf della linea 13, che ha aggredito i due verificatori poi fuggire lungo il torrente Mugnone.

E’ successo ieri intorno alle 19.30 in via XX Settembre a Firenze: un giovane, incensurato, sorpreso senza biglietto ha aggredito con calci e pugni due controllori della linea Ataf. Poi, quando le porte del mezzo si sono aperte, è fuggito lungo l’argine del vicino torrente Mugnone e da lì ha scagliato un sasso contro uno dei due, colpendolo in testa

Il 24enne è stato quindi arrestato dai carabinieri con le accuse di resistenza e lesioni aggravate a incaricato di pubblico servizio.

Il controllore colpito col sasso ha riportato un trauma cranico giudicato guaribile in sette giorni. Tre giorni di prognosi, causa contusioni, per l’altro dipendente Ataf.

L'articolo Firenze: senza biglietto prende a sassate controllori, arrestato proviene da www.controradio.it.

Firenze, sale sul bus e deruba l’autista, arrestato

Firenze, sale sul bus e deruba l’autista, arrestato

In poche ore due casi di rapina a Firenze, la sera stessa una 21enne è stata ferita con un coltello da un uomo che le ha rubato la bicicletta.

E’ salito su un bus di linea e ha rubato portafoglio e cellulare all’autista, ma è stato sorpreso poco dopo con la refurtiva dalla polizia, che lo ha bloccato mentre camminava in via della Scala, a Firenze, per un normale controllo. L’uomo, 30 anni, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto. Durante il controllo, avvenuto ieri pomeriggio, è stato trovato in possesso dello smartphone rubato poco prima e del denaro della vittima.

Poche ore dopo, in viale Belfiore, una ragazza di 21 anni è stata aggredita da un uomo che l’ha ferita a una mano con un piccolo coltello e poi le ha rapinata la bicicletta. Secondo quanto emerso, il malvivente l’avrebbe pedinata e le si sarebbe poi avventato addosso quando aveva appena tolto il lucchetto alla bici. La giovane, medicata al pronto soccorso, è stata dimessa con prognosi di 10 giorni. Sull’episodio indaga la polizia.

L'articolo Firenze, sale sul bus e deruba l’autista, arrestato proviene da www.controradio.it.

Firenze, sale sul bus e deruba l’autista, arrestato

Firenze, sale sul bus e deruba l’autista, arrestato

In poche ore due casi di rapina a Firenze, la sera stessa una 21enne è stata ferita con un coltello da un uomo che le ha rubato la bicicletta.

E’ salito su un bus di linea e ha rubato portafoglio e cellulare all’autista, ma è stato sorpreso poco dopo con la refurtiva dalla polizia, che lo ha bloccato mentre camminava in via della Scala, a Firenze, per un normale controllo. L’uomo, 30 anni, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto. Durante il controllo, avvenuto ieri pomeriggio, è stato trovato in possesso dello smartphone rubato poco prima e del denaro della vittima.

Poche ore dopo, in viale Belfiore, una ragazza di 21 anni è stata aggredita da un uomo che l’ha ferita a una mano con un piccolo coltello e poi le ha rapinata la bicicletta. Secondo quanto emerso, il malvivente l’avrebbe pedinata e le si sarebbe poi avventato addosso quando aveva appena tolto il lucchetto alla bici. La giovane, medicata al pronto soccorso, è stata dimessa con prognosi di 10 giorni. Sull’episodio indaga la polizia.

L'articolo Firenze, sale sul bus e deruba l’autista, arrestato proviene da www.controradio.it.

Ataf: da maggio test per pagare biglietto con ‘contactless’ su bus

Ataf: da maggio test per pagare biglietto con ‘contactless’ su bus

Pagare il biglietto sul bus con carta di credito o bancomat. Sarà possibile prossimamente sui mezzi Ataf con i primi test che dovrebbero essere effettuati a maggio. Si tratta di un servizio che mira a facilitare l’acquisto del ticket direttamente a bordo attraverso  il contactless con la stessa tecnologia di quando si avvicina la carta ai Pos nei negozi.

Sulle modalità e sull’eventuale sovrapprezzo ancora però non ci sono informazioni ufficiali.

Stamani l’assessore alla mobilità di Firenze Stefano Giorgetti ne ha parlato nel consueto collegamento in Morning News.

L'articolo Ataf: da maggio test per pagare biglietto con ‘contactless’ su bus proviene da www.controradio.it.

Prende bus per andare a fare rapina, rintracciato grazie al biglietto

Prende bus per andare a fare rapina, rintracciato grazie al biglietto

Sarebbe andato a rubare in una casa a Firenze, furto poi trasformatosi in rapina al rientro della proprietaria, spostandosi a bordo di un bus di linea.

L’uomo, un 45enne, è stato identificato dai carabinieri proprio grazie al biglietto del bus Ataf usato per il viaggio sul mezzo pubblico, dimenticato nell’abitazione.

Così per l’uomo, al momento già detenuto per altri reati, è scattato un nuovo arresto, in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere disposta dalla gip Antonella Zatini su richiesta del pm Gianni Tei. Il 45enne avrebbe agito con un complice, anche lui destinatario di misura cautelare ma al momento latitante.

Secondo gli investigatori, il 26 ottobre scorso il 45enne si sarebbe introdotto in un’abitazione di via Carlo D’Angiò venendo poi sorpreso dalla proprietaria al suo rientro. L’uomo avrebbe colpito la donna per fuggire, procurandole lesioni giudicate guaribili in 5 giorni, portando con sè denaro e gioielli per circa 22 mila euro.

Il biglietto Ataf trovato dai carabinieri in occasione dei rilievi ha permesso di ricostruite il percorso fatto dal malvivente. Visionando le immagini di sorveglianza presenti lungo il tragitto i militari sono poi riusciti a identificare il 45enne e il suo complice. Parte della refurtiva è stata recuperata a Reggio Emilia.

L'articolo Prende bus per andare a fare rapina, rintracciato grazie al biglietto proviene da www.controradio.it.